Unlimited Plugins, WordPress themes, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Code
  2. WordPress
Code

WooCommerce: aggiungere prodotti fisici al negozio

by
Difficulty:IntermediateLength:ShortLanguages:
This post is part of a series called Getting Started with WooCommerce.
WooCommerce: Checkout, Shipping and Accounts Settings
Configuring Product Settings in WooCommerce

Italian (Italiano) translation by Fabio Pantano (you can also view the original English article)

Nelle prime due parti di questa serie, avete imparato come installare WooCommerce e configurare le relative impostazioni, seguite da come configurare le impostazioni del prodotto. Ora è il momento di aggiungerli al negozio!

In questo tutorial analizzeremo come aggiungere prodotti fisici al negozio, e nel successivo come gestire prodotti virtuali e scaricabili.

Per iniziare

Per procedere con questo tutorial è necessario:

  • Un'installazione di WordPress con accesso di amministratore
  • Il plugin WooCommerce installato e attivato
  • Impostazioni di WooCommerce configurate.

Aggiungere un prodotto

Fare clic su Products > Add New per creare il primo prodotto del tuo negozio:

Ho aggiunto un titolo, una descrizione e un'immagine per il prodotto. Le immagini dei prodotti funzionano nello stesse modo delle immagini nei post di Wordpress.

Nel momento in cui viene pubblicato, il mio prodotto verrà visualizzato con semplici informazioni:

Chiaramente ho bisogno di aggiungere ulteriori informazioni, come il prezzo, gli attributi e la spedizione. Per far ciò, utilizzare le varie schede nel metabox Product Data nella schermata di modifica del prodotto.

Dati del prodotto - Tipo di prodotto

WooCommerce ti offre quattro tipi di prodotto:

  • Prodotto semplice è un prodotto di base
  • Prodotti raggruppati è una collezione di prodotti correlati che potrebbero essere delle varianti dello stesso prodotto, ad esempio potrei aggiungere un libro come un prodotto raggruppato e quindi aggiungere la sua versione e-book.
  • Prodotto esterno/affiliato non sono venduti sul tuo sito, ma esternamente, ad esempio su Amazon o eBay.
  • Prodotto variabile sono prodotti con diverse varianti come il colore o la dimensione.

Qui si utilizzerà il Simple product.

Dati prodotto - Generale

Iniziare con la scheda General:

Qui si aggiunge un riferimento SKU facoltativo (un riferimento univoco che consente di gestire i prodotti), il prezzo e l'aliquota d'imposta. Dato che il mio prodotto è un libro educativo, la VAT non si applica nel Regno Unito, così ho selezionato Zero Rate. Si può anche aggiungere un prezzo scontato, se avete un periodo di sconti nel negozio. Fare clic sul link di pianificazione per definire il periodo temporale.

Dati del prodotto - inventario

La scheda successiva è la scheda di inventario:

Qui, si potrà definire se WooCommerce gestirà l'inventario per voi e il livello attuale delle scorte. L'opzione Allow Backorders? consente agli utenti di acquistare oggetti che non sono attualmente in magazzino e attendere la consegna una volta disponibili. Se si seleziona la casella Sold Individually, le persone saranno in grado di comprare un unico prodotto per ogni ordine, di solito utile per i prodotti virtuali.

Dati del prodotto - Spedizione

Nella scheda Spedizione si può definire la classe di spedizione per il prodotto e aggiungere il peso e le dimensioni per calcolare un'ulteriore spedizione:

È possibile impostare le spese di spedizione calcolate in base al peso, se avete l'addon Table Rate Shipping. Con la versione gratuita si possono inserire classi di spedizione per impostare diverse spese di spedizione per diversi elementi. Per questo articolo, ho intenzione di selezionare la classe Heavy Items, in modo da aggiungere un importo extra durante il pagamento.

Quando qualcuno acquista tale elemento in un ordine, la tariffa per la spedizione aumenterà, come mostrato in questo esempio di carrello:

Dati del prodotto - Prodotti correlati

La scheda successiva è Linked Products, dove è possibile aggiungere prodotti simili "collegati" alla pagina del prodotto. I visitatori avranno la possibilità di vedere altri prodotti correlati e che potrebbero interessare. Questa opzione è univoca per il prodotto sui cui si sta lavorando e non crea alcuna relazione diretta tra i due prodotti. Così se volete far visualizzare due prodotti su entrambe le loro pagine, dovrete aggiungerli come prodotti collegati nella relativa schermata di modifica prodotto.

Per utilizzare i prodotti collegati, si deve avere più di un prodotto nel negozio. Qui di seguito viene mostrata la scheda di un secondo prodotto, il quale verrà collegato a un prodotto già esistente. (in questa fase, seguendo il procedimento per creare un altro prodotto, non dimenticate di salvare le modifiche del vostro primo prodotto facendo clic sul pulsante Update).

Per il mio secondo prodotto, ho aggiunto il primo prodotto che ho creato come prodotto collegato. È possibile cercare prodotti esistenti nel negozio per nome o SKU, digitando parte del nome nell'apposito campo.

Ci sono tre modi di utilizzo per i prodotti collegati:

  • Up-sells è dove si desidera vendere prodotti da voi raccomandati anziché il prodotto visualizzato dal visitatore.
  • Cross-sells è dove si vuole promuovere prodotti alternativi o aggiuntivi durante la fase di checkout.
  • Raggruppamento viene utilizzato per creare una gerarchia di prodotti, dove il prodotto minore viene visualizzato come facente parte del prodotto padre. È possibile aggiungere un prodotto a un gruppo solo se hai già impostato un Grouped Product anziché un tipo di Simple Product.

Nota: per ulteriori informazioni sui prodotti raggruppati, guardare questo video.

Dati del prodotto - Attributi

Utilizzare la scheda attributi per selezionare i termini degli attributi, definiti prima di aggiungere i prodotti. Scegliere quelli rilevanti al prodotto:

Per ogni attributo selezionare i termini che si vuole:

  1. Selezionare l'attributo dal menu a discesa Custom product attribute
  2. Premere Add
  3. Fare clic sul campo valore/i e selezionare dall'elenco i termini da associare.

Nota: qui è possibile aggiungere nuovi attributi selezionando Custom product attribute prima di fare clic su Add, quindi immettere i dettagli del tuo nuovo attributo. L'attributo verrà aggiunto all'elenco nella schermata attributi. Ma non dimenticate che gli attributi sono tassonomie, non termini, quindi non utilizzate questo metodo per creare nuovi termini per un attributo esistente.

Come potete vedere ho aggiunto un termine per ogni attributo al mio prodotto.

Dati del prodotto - Avanzato

La scheda finale è Advanced:

Consente di eseguire le operazioni seguenti:

  • Aggiungere una nota di acquisto che gli acquirenti riceveranno dopo l'acquisto del prodotto, come ho fatto qui.
  • Specificare un ordine per il menu da utilizzare e per definire l'ordine di visualizzazione dei prodotti.
  • Selezionare se le recensioni sono abilitate o no.

Aggiungere una breve descrizione del prodotto

Dopo aver completato tutte le schede, proseguite verso il basso al metabox Product short Description:

Qui è possibile aggiungere una breve descrizione che apparirà nella parte superiore della pagina del prodotto. La descrizione più dettagliata già aggiunta apparirà più in basso nella pagina.

Infine, fare clic su Update per salvare le modifiche al prodotto e visualizzarlo:

Il mio prodotto ha ora il prezzo, una categoria e una breve descrizione. Se clicco sulla scheda Additional Information posso vedere i suoi attributi:

Abbiamo visto come aggiungere un semplice prodotto. Successivamente verrà illustrato come aggiungere un prodotto affiliato attinente alla mia libreria.

Aggiungere prodotti affiliati

Quando si crea il prodotto è possibile selezionare External/Affiliate invece di Simple Product, come qui di seguito:

In questo modo è possibile utilizzare il proprio negozio per vendere prodotti che in realtà non vendete voi stessi. Ciò significa che si può utilizzare i link di affiliati o semplicemente incoraggiare le persone ad andare da un altro venditore a comprare un prodotto sviluppato o creato da voi.

Per esempio, voglio far acquistare i miei libri, ma è più semplice lasciar che Amazon gestisca la spedizione; quindi reindirizzo semplicemente gli utenti con un link di Amazon.

Se si seleziona questo tipo di prodotto, la scheda Shipping scomparirà e si espanderà la scheda General. Qui è necessario aggiungere il link al prodotto oltre al testo da visualizzare sul pulsante link. Ecco un esempio di come appare questo tipo prodotto nel mio negozio:

Riepilogo

Abbiamo analizzato come aggiungere il tuo primo prodotto fisico a WooCommerce e come configurarlo. Nella parte successiva di questa serie, imparerete come aggiungere prodotti virtuali che gli utenti potranno scaricare o accedere tramite un link.

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.