Unlimited Plugins, WordPress themes, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Code
  2. WordPress

Come installare WordPress: L'Applicazione

by
Difficulty:BeginnerLength:ShortLanguages:
This post is part of a series called How to Get Started With WordPress.
How to Install WordPress: The Server Software
How to Install a WordPress Theme

Italian (Italiano) translation by Marco Calcanti (you can also view the original English article)

In questa serie introduttiva su come realizzare alcune attività in WordPress, abbiamo parlato di temi e plugin e come installare il nostro server web. L'unica cosa che non abbiamo intrapreso, però, è come installare WordPress.

In questo tutorial, ho intenzione di spiegare il processo di download di una copia del codice sorgente di WordPress e come impostarlo sul computer locale. Se non avete letto gli altri articoli in questa serie, va bene; tuttavia, è necessario leggere l'articolo su come installare WordPress: il Software del Server. Questo particolare tutorial vi fornirà tutto ciò che serve sapere per ottenere il software necessario impostato in modo che sia possibile installare WordPress.

Una volta fatto, sarete pronti per procedere con questo tutorial.

Prerequisiti

Prima di procedere con questo tutorial, è importante che tu abbia acquisito con il precedente articolo della serie. In caso contrario, vai avanti e ricontrolla.

In questo articolo si presuppone che tu abbia:

  • un server web, in questo caso Apache, in esecuzione sul computer locale
  • un server database quale MySQL impostato sul vostro computer
  • PHP impostato sul vostro computer

Si presuppone inoltre che tu si in grado di estrarre dei dati da un file zip. È anche importante sapere le credenziali del database. Consultare la documentazione del pacchetto installato (ad esempio MAMP, WAMP, XAMPP, ecc.). Se hai impostato tutto il software da solo, si dovrebbero sapere le credenziali che hai specificato.

Detto questo, si va avanti a completare questa serie con l'installazione di WordPress sulle nostre macchine.

1. Scarica WordPress

Per installare WordPress sul tuo computer, è necessario ottenere una copia di esso. A differenza di molti software sul mercato, non c'è niente da comprare, nessuna licenza per l'acquisto e non c'è bisogno di fare operazioni finanziarie di qualsiasi tipo.

WordPress è 100% gratuito:

WordPress è un software web che puoi utilizzare per creare un bel sito Web, un blog o un app. Ci piace dire che WordPress è gratuito e inestimabile allo stesso tempo.

Bello, non è vero?

In primo luogo, fai puntare il browser alla Homepage di WordPress.

The WordPress Homepage

Successivamente, fare clic sul pulsante Scarica WordPress 4.4 (minimo, 4.4 è la versione corrente al momento della stesura di questo articolo).

Questo ti reindirizzerà ad una pagina che fornirà i link per scaricare un file zip o un file tar. Per questo tutorial, possiamo scaricare un file zip, quindi fare clic sul corrispondente collegamento.

Download WordPress

Quando il download è completato, si dovrebbe avere una copia di WordPress che è possibile estrarre. Andare avanti e ora verrà creata una directory di wordpress nella directory che si specifica (spesso la directory in cui è stato scaricato).

Downloading WordPress

Successivamente, siamo pronti per installare l'applicazione.

2. spostare WordPress nella Directory del Server Web

Prima di installare WordPress, è importante notare dove il server web sta servendo i suoi documenti.

Per esempio:

  • XAMPP offre la directory htdocs.
  • WAMP utilizza la directory di www.
  • MAMP utilizza anche la directory htdocs o un'altra directory che hai specificato nel pannello di controllo.

Per questo tutorial, suppongo che si sta utilizzando o htdocs o la directory di www. Ora, è tempo di copiare i contenuti della directory di wordpress nel vostro htdocs o directory www.

Copying the WordPress application files

Si noti che non ho detto di copiare la directory di wordpress stesso, ma solo i contenuti della directory. Questo è il modo che permette di utilizzare gli URL puliti quando si sta lavorando nel nostro ambiente di sviluppo.

Ad esempio, se abbiamo optato per copiare la directory di wordpress, quindi tutti i nostri URL sarebbe necessario includere /wordpress /, ma se installiamo il contenuto della directory nella root della nostra directory del server web, quindi non dobbiamo anteporre l'URL con wordpress. Potrei parlare ancora di questo, ma va oltre la portata di questa serie.

3. installare WordPress

Ora che abbiamo abbiamo copiato i file di applicazione di WordPress nella nostra directory di server web, dovremmo essere in grado di accedervi tramite il nostro browser web. A seconda della configurazione, si accederà probabilmente puntando il browser ad http://localhost/, ma potrebbe essere necessario consultare la documentazione del server web prima di farlo, se ci sono differenze.

Supponendo che tutto è andato a buon fine, si dovrebbe vedere la seguente schermata:

Select Language

Selezionare la lingua con cui si desidera installare WordPress e fare clic su continua:

WordPress Credentials

Qui, viene richiesto di assicurarsi di disporre delle credenziali menzionate all'inizio di questo tutorial. Si tratta di nulla di più di una pagina per assicurarsi che avete tutto il che necessario per procedere con l'installazione di WordPress.

In caso affermativo, fare clic su Let's go! e quindi passare alla schermata successiva:

Installation Configuration

Notare che nel primo campo, si chiede il nome del database. A volte, il software del server web fornirà questo. In caso contrario, non lo farà. Se non siete sicuri, puntare il browser su http://localhost/phpMyAdmin/ e quindi fare clic sulla scheda Database. Successivamente, creare un database utilizzando un nome a tua scelta. Ho optato per devwp44.

Creating a Database

Dopo di che, tornare alla schermata di installazione di WordPress e compilarlo in modo che appaia simile al seguente:

The WordPress Configuration Settings

Una volta fatto, fare clic su Invia. Se viene visualizzato un errore, dovrete essere in grado di ritornare alla pagina precedente e verificare che cosa è inserito; in caso contrario, si dovrebbe vedere la seguente schermata e sarà pronto per installare l'applicazione. Fare clic su Esegui l'installazione.

Specify the Settings

Nella schermata finale, è possibile fornire il nome, il nome utente e la password che si desidera per il proprio sito. Dopo aver inviato queste informazioni, viene visualizzata la schermata di login di WordPress. Fornire il nome utente e la password specificata nella schermata seguente e quindi accedere al pannello di controllo.

4. Inizia Il Lavoro

A questo punto, sei pronto per iniziare a realizzare il sito.

The WordPress Dashboard

Nello specifico, dovrebbe essere visualizzato il pannello di WordPress che consente di accedere a quello che ti aspetteresti da un'installazione standard di WordPress.

Inoltre anche questo ti dà tutto il necessario per iniziare la ricerca di temi e plugins, nonché tutto il necessario per iniziare a costruire il lavoro originale dalla cima della piattaforma WordPress. 

Tale argomento, tuttavia, è riservato per una futura serie di articoli.

Conclusione

In questa serie, abbiamo coperto la base del materiale introduttivo per avviare rapidamente uno sviluppo in ambiente locale, come effettuare ricerche, individuare e installare temi e plugin e come installare WordPress.

Ricordate che lo scopo di questa serie non è di portare gli sviluppatori intermedi e avanzati ad un incremento delle conoscenze su WordPress. Invece si vuole fornire un'esaustiva introduzione a WordPress e il software associato con esso in modo che coloro che sono interessati in  possono iniziare ad esplorare la piattaforma e, infine, sviluppare con esso.

Come di solito, stiamo già lavorando su più contenuti per il prossimo anno che dovrebbe aiutare a maggiori competenze di sviluppo di WordPress. Alcuni saranno per principianti, altri saranno per sviluppatori più esperti. In ogni caso, stiamo cercando di assicurarci di fornire la migliore fonte di contenuti per gli aspiranti ed esperti sviluppatori di WordPress.

Se stai cercando plugin aggiuntivi e utilities per espandere la la tua installazione di WordPress non dimenticare di dare un'occhiata a ciò che abbiamo disponibile sul mercato.

Non esitate a lasciare qualsiasi domanda o commento nel feed di sotto, e io cercherò di rispondere a tutti in tempi brevi.

Per coloro che sono interessati al resto dei tutorial che ho scritto sullo lo sviluppo di WordPress, possono vedere tutti i miei corsi e tutorial sulla mia pagina di profilo, e potete seguirmi sul mio blog e/o Twitter a @tommcfarlin, dove parlo di sviluppo software in WordPress.

Infine, non dimenticavi di dare un'occhiata agli altri articoli in questa serie e lasciare tutte le domande sulla pagine del tutorial se necessario.

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.