Unlimited Plugins, WordPress themes, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Code
  2. Twitter API

Creare con Twitter API: Il potere delle liste

by
Difficulty:BeginnerLength:ShortLanguages:

Italian (Italiano) translation by Luca Sartori (you can also view the original English article)

Final product image
What You'll Be Creating

Cosa sono le Liste di Twitter?

Le Twitter Lists ti permettono di raggruppare singoli utenti di twitter e visualizzare i loro tweets separatamente rispetto alla tua timeline. Una lista potrebbe essere popolata dai tuoi contatti preferiti, per esempio. Può essere utile nell'isolare il segnale dal rumore, focalizzando l'attenzione su persone che vuoi seguire più attentamente. Ma ci sono anche una miriade si altri usi delle liste. Puoi anche condividerle pubblicamente e iscriverti a liste altrui.

Uno dei modi per sfruttare al meglio le liste è attraverso le Twitter List API, che offrono pieno controllo su cose per le quali l'interfaccia utente può risultare ingombrante.

In questo tutorial di due parti, che si unisce alla nostra ampia serie sulle API di Twitter, esamineremo usi utili e innovativi per le liste. Nel prossimo tutorial ci addentreremo nella programmazione con le List API per prendere largo vantaggio di queste caratteristiche.

Liste: Un aspetto trascurato

Twitter ha introdotto le liste nel 2009, ma non sono mai state una vera priorità per la compagnia. In effetti, a giudicare da come hanno gestito la loro interfaccia utente negli ultimi anni, verrebbe da chiedersi se avessero intenzione di abbandonare la caratteristica. Le liste rimangono il figliastro sfortunato di Twitter, fuori asse rispetto ai loro sforzi volti a semplificare l'interfaccia e rendere il loro social network più accessibile al grande pubblico. L'accesso alle liste è spesso ostico e poco maneggevole, sia da interfaccia mobile che desktop.

Access to Twitter Lists is Secondary in the User Interface

Il punto è che le Twitter Lists possono rivelarsi molto utili e potenti, ma questo potere non è facilmente accessibile attraverso l'interfaccia. Per assurdo, le liste sono molto più semplici da usare attraverso applicazioni di terze parti, come TweetDeck, rispetto a quanto siano nella app di Twitter stessa:

TweetDeck List View Column

Uno dei miei crucci è quanto Twitter renda difficile poter aggiungere persone agli elenchi. Non esiste alcun modo per importare più contatti in una volta sola. Ti tocca per forza visitare i contatti uno ad uno e aggiungerli individualmente:

Add individual user to a Twitter List

Questa è senza dubbio una delle pecche più grandi nella gestione e utilizzo delle liste.

Modi di utilizzo delle liste

Ci sono diversi modi coi quali usare le liste di Twitter. Ne ho elencati alcuni dei miei preferiti. Se anche tu hai qualche suggerimento ti prego di condividerlo nei commenti.

  • Preferiti: Segui i tuoi contatti preferiti o amici più cari più da vicino così da evitare il rischio di perdere i loro tweets nel marasma infinito che contraddistingue Twitter.
  • Argomenti: Segui liste di esperti, colleghi o autori visualizzando i loro tweets per argomento a parte rispetto al resto, ad es. tecnologia, produttività, o cibo.
  • Clienti: Seguire i tuoi clienti e i loro marchi può aiutarti a tenerti aggiornato su colo per cui lavori.
  • Dipendenti: Mettere in piedi una lista per lo staff della tua compagnia, sito di news o contributori del blog può renderti più facile entrare più in confidenza con il tuo team.
  • Eventi e Conferenze: Una lista di persone che partecipano ad un evento con un hashtag specifico, come potrebbe essere #ferguson o #WDS2014 (World Domination Summit 2014).
  • Localizzate: Segui account della tua area geografica, come potrebbe essere la tua città o il tuo quartiere.
  • Comunità: Realizza un elenco per persone affiliate ad un gruppo, come il club del libro o un'organizzazione di cui sei membro.
  • Funzionale: Segui account aziendali che postano offerte di lavoro per supportare la sua ricerca di carriera, o account di prodotti e app che possiedi per tener traccia degli aggiornamenti.
  • Governo: Segui personaggi di rilievo nella politica, dai membri del consiglio comunale al presidente del consiglio.
  • Ambizione: Metti insieme e cura un elenco popolare per aumentare i tuoi seguaci e farti riconoscere come possibile moderatore su Twitter. Via via che raccogli follower nella tua lista, le persone vorranno entrare in contatto con te e il tuo account avrà più esposizione complessiva.
  • Raccogli Followers: Presta attenzione a chi ti ha aggiunto alle sue liste e per quali argomenti sei visto come esperto. Segui e coltiva di più questi contatti.
  • Influenza: Se navighi nella pagina Liste > Membro di di personaggi di risalto nel tuo settore, potresti identificare liste pubbliche i cui fondatori potrebbero cercare qualcuno con cui collegarsi.
  • Relazioni Pubbliche: Realizza dall'account del tuo brand una lista di utenti Twitter che hanno ti hanno menzionato o seguito.

È certamente anche utile dare un'occhiata a come i grandi account di Twitter utilizzano le liste. Ecco Marc Andreesen, creatore di Netscape e investitore tecnologico:

Marc Andreesens Twitter Lists - pmarca

Noterai come mantenga piccole liste di persone dalla lingua tagliente o divertenti e liste più classiche per la finanza, l'economia e stampa. È al tempo stesso iscritto anche a liste di altre persone, come ad esempio la lista Ferguson di Scott Kleinberg.

Queste sono invece le liste del guru dei media Brian Stelter:

Brian Stelters Twitter Lists

In gran parte preferisce iscriversi a liste curate da altre persone — e chi può dargli torto, visto quanto sia complicata l'interfaccia utente per gestirle?

È utile rivedere le liste alle quali le persone ti hanno aggiunto. Consente di vedere in quali argomenti la gente ti considera un esperto e identificare follower che può avere senso seguire e coinvolgere maggiormente.

Ecco il riepilogo delle liste alle quali sono stato aggiunto:

My Twitter Lists Member of Page

Ad esempio, Eric Koester mette un sacco di impegno nel curare la sua lista Rad Startups. Potrebbe valere la pena seguirlo e tenersi in contatto maggiormente.

Se voglio costruire un profilo Twitter come quello di Marc Andreesen  (a proposito, potete seguirmi su Twitter anche da subito), posso dare un'occhiata alla sua pagina delle liste per trovare liste popolari che lo hanno incluso come un esperto. Quindi posso identificare quei curatori di liste come persone con le quali vorrei entrare in contatto su Twitter.

Twitter Lists Member of Page for Marc Andreesen

Panoramica delle API per le liste di Twitter

Ci sono circa 19 API per le liste di Twitter suddivise in tre aree principali:

Con la programmazione è possibile completare azioni che sono molto difficili da fare manualmente o tramite l'interfaccia utente di Twitter.

Importare membri in una lista

Per esempio, puoi aggiungere a una lista una serie di account Twitter separandoli con virgole, una cosa che richiede molto tempo se fatta attraverso l'interfaccia di Twitter.

Import members to a Twitter list via the List API

Convertire una ricerca salvata in una Lista di Twitter

Oppure potresti convertire in Lista il risultato di una ricerca salvata in Twitter. Ad esempio, a livello di codice potrei sfogliare i tweets da una ricerca salvata per una conferenza come World Domination Summit 2014 (hashtag: #WDS2014) e selezionare singoli account di Twitter per aggiungerli a una lista per WDS2014.

Saved search results from Hashtag WDS2014

Pubbliche Relazioni

Allo stesso modo, con l'aiuto del codice potresti realizzare una lista privata di account Twitter che hanno parlato negativamente del tuo marchio aziendale o del tuo business.

Costruire una lista di utenti Twitter della tua area

Twitter non espone molto facilmente la sua ricerca localizzata tramite l'interfaccia utente. Tuttavia, posso usare le funzionalità di ricerca geografica delle API per trovare Tweet vicini a una determinata posizione GPS. Il risultato sarebbe simile a questo:

JSON Twitter API Results for Geo Coordinates

Con le API possiamo filtrare questi risultati per identificare gli utenti Twitter che stanno tweettando nei pressi della mia posizione GPS. Se si ripetono frequentemente, possiamo identificare i probabili residenti del nostro quartiere. Quindi, sempre attraverso API, possiamo aggiungerli a una lista che rappresenti gli utenti di Twitter nei dintorni della mia posizione GPS.

Email riassuntiva delle liste

Dal momento che controllare le liste dall'applicazione di Twitter non è facile, potremmo inviare una email riepilogativa dello stato delle liste una volta a giorno. O potremmo inviare un riepilogo filtrato con solo i tweet più popolari o i tweet da utenti con alti Klout rankings.

Queste sono alcune delle idee che ci accingiamo ad esplorare con il codice nel prossimo tutorial. Vi prego nuovamente di postare nei commenti i vostri suggerimenti e le ipotesi di utilizzo delle API che preferite. Mi piacerebbe davvero sentirli.

Cosa c'è in arrivo?

Ora sai un po' di come le persone utilizzano le liste di Twitter e quali siano alcune delle limitazioni che incontrano a causa dell'interfaccia utente. Hai letto anche alcune idee per sfruttare al meglio le API di Twitter per le liste. A breve, nel prossimo tutorial, ci addentreremo attraverso la funzionalità di creazione liste delle API di Twitter.

Se hai domande o suggerimenti, ti prego di postare nei commenti. Se vuoi restare aggiornato sui miei prossimi tutorial Tuts+ e altre serie, ti invito a visitare la mia pagina di istruttore o seguire @reifman.

Link correlati

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.